mercoledì 30 gennaio 2008

Integrare il Service Pack 1 di Office 2007 sul DVD

Prima di tutto create una copia ISO del DVD di Office sul desktop. Scaricate il Service Pack 1 di Offfice al seguente indirizzo:

http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=9ec51594-992c-4165-a997-25da01f388f5&displaylang=it

Scompattate l'immagine ISO appena creata (anche con WinRAR) e copiate i files su C:\Office2007.
Adesso bisogna procedere alla scompattazione del Service Pack:
- Rinominate il Service Pack in Office2007Sp1.exe e copiatelo su C:\
- Start-esegui e digitate il seguente comando:

c:\office2007sp1.exe /extract:C:\Office2007\Updates

Nota: il nome della cartella "Updates" presente nella cartella "Office2007" deve rimanere tale!
A questo punto il Service Pack verrà scompatato e al termine potete masterizzare il "nuovo Office" su un CD o DVD a seconda della versione.

Eliminare la cronologia degli aggiornamenti di Vista

Con questo semplice trucco potete eliminare la cronologia degli aggiornamenti di Vista:

Start-esegui e digitate il seguente comando (disabilita Windows Update):

net stop wuauserv

andate ora sulla cartella c:\windows\SoftwareDistribution ed eliminatela o rinominatela in Softold

Start-esegui e digitate:

net start wuauserv (abilita Windows Update)

Aprite adesso Windows Update e voilà...

Evitare la reinstallazione di Windows Xp

Per evitare di dover re-installare la proria copia Windows XP (Home o Professional) a seguito della sostituzione della scheda madre, soprattutto nel caso questa abbia un chipset differente dal precedente, esiste un metodo abbastanza semplice che permette di avviare il pc senza dover re-installare nuovamente i service pack, patch di sicurezza e tutti gli aggiornamenti Microsoft.
Prima di procedere alla sostituzione della motherboard , estrarre i file:

- Isapnp.sys
- Atapi.sys
- Intelide.sys
- Pciide.sys
- Pciidex.sys

dalla cartella \I386\Driver.cab del Cd di installazione di Xp e copiarli in \Windows\System32\Drivers.

Effettuare doppio click sul file REinstal.reg ed inserirlo nel registro di configurazione. (Per poter scaricare il file cliccate col tasto destro del mouse e selezionate "salva oggetto con nome...")

Una volta copiati i file ed inserito il registro, spegnete il pc e cambiate la scheda madre. Al riavvio, il nuovo chipset dovrebbe venir riconosciuto dal sistema operativo senza schermate blu e segnalazione di errori.

Mp3 legali con Qtrax

Scaricare mp3 senza pagare un euro, senza rischiare di dover pagare poi una maximulta come succede sempre più spesso negli ultimi tempi. Si chiama Qtrax. E' il nuovo servizio online di file-sharing che consente agli utenti di scaricare gratuitamente brani musicali.
I responsabili del sito hanno annunciato che per il proprio lancio verranno messe a disposizione 25-30 milioni di tracce protette da copyright grazie al sostegno delle più grandi etichette discografiche.
Il servizio verrà finanziato grazie ai profitti della pubblicità, che Qtrax dividerà con le compagnie musicali.
Per utilizzare il servizio gli utenti dovranno scaricare il software di Qtrax. Sul sito saranno presenti in una sezione speciali anche brani live tratti da concerti registrati solo la notte prima.


Fonte: www.wintricks.it

Un "Nero" molto Lite...

Molti programmi a installazione terminata, vanno a occupare uno spazio enorme sul disco rigido! Un esempio è il nuovo Nero 8 che occupa più di 1 Gb! Il rimedio arriva da un sito americano che ha ridotto l'installazione a poco più di 50 MB!

Provare per credere: http://updatepack.nl/nero-8-lite/

Installare Windows Vista da una chiavetta USB

Navigando qua e la tra i vari forum americani, ho letto come poter installare Windows Vista da una chiavetta usb! Sembra impossibile ma funziona! Il vantaggio è che il tempo di installazione si aggira attorno ai 5-10 minuti! Io lo testato su un AMD Turion 64bit X2 con 2,4 Ghz! Prima di procedere dovete essere sicuri che il vostro bios supporti il boot da usb!
Innanzi tutto bisogna disporre del DVD di Windows Vista e di una chiavetta USB da 4Gb! Una volta inserito il DVD di Vista nel lettore e la chiavetta USB, andate su Start-esegui e digitate:

xcopy x:\*.* /s/e/f x:\

che significa in poche parole "copia da X a X". Le x vengono sostituite con le lettere del lettorre e della chiavetta USB.

Finita la copia riavviate il pc e selezionate nel bios il boot da usb, F10 per confermare e invio!